Pizzaiolo Verace

Pizzaiolo Verace, valori e riconoscimenti

Impegno, passione, tradizione e cultura. Questi e tanti altri ancora i concetti racchiusi nel valore del Pizzaiolo Verace.

È passato del tempo, dall’importante riconoscimento della pizza e dell’arte di fare la pizza da parte dell’Unesco come bene immateriale intangibile dell’Umanità,  avvenuto lo scorso 7 Dicembre 2017. Eppure, resta viva in noi l’importanza che tale traguardo racchiude, proprio perché esalta, prima ancora della pizza stessa, il professionista che c’è dietro la realizzazione di uno dei prodotti più amati ed apprezzati del Made in Italy. Tale riconoscimento, infatti, ci ha spinti a realizzare una nuova linea di Pizza Style dedicata proprio all’Arte del Pizzaiolo Napoletano: tutti gli articoli per il professionista pizzaiolo, con un simbolo dedicato proprio a questo traguardo.

Dopo il riconoscimento Unesco, ricordiamo un altro importante tributo ai maestri pizzaioli: a loro è infatti stata dedicata la giornata del 17 gennaio, lo stesso giorno in cui si festeggia anche a Sant’Antonio Abate, protettore dei fornai e dei pizzaioli.
Una scelta molto importante, sentita e mirata, poiché era tradizione, infatti, che ogni pizzaiolo avesse una statuetta del Santo sul forno, come buon augurio, così come era tradizione negli anni passati che le famiglie dei pizzaioli per festeggiare il loro Santo protettore chiudessero le loro pizzerie e si radunassero tutte assieme, con i propri cari, per accendere un grande fuoco di ringraziamento al Santo.

“La decisione dell’Unesco di riconoscere l’arte del pizzaiuolo napoletano come patrimonio immateriale dell’umanità rappresenta una pietra miliare nella storia, lunga e travagliata, di questa fantastica professione. Questo riconoscimento tanto atteso è qualcosa che ci inorgoglisce e gratifica l’impegno di tutti i pizzaioli napoletani che con il loro prezioso lavoro, anzi da oggi dirò con la loro arte, hanno saputo valorizzare un territorio, un prodotto e le caratteristiche di un popolo”.
Furono queste le parole di Antonio Pace, presidente dell’AVPN, che rimandano ad un altro importante avvenimento volto a celebrare il mestiere di pizzaiolo: l’Associazione Verace Pizza Napoletana e l’Associazione Pizzaioli Napoletani, in collaborazione con la Coldiretti, hanno infatti chiesto ad un grande artista di realizzare una statua in bronzo, alta oltre 2 metri, che diventerà il simbolo anche per le future generazioni di questo prestigioso riconoscimento.