Pulcinella e la Pizza

Sia Pulcinella che la Pizza rappresentano due simboli iconici dell’immaginario napoletano.
Entrambi archetipi della variopinta cultura mediterranea, il legame tra queste due protagoniste di Napoli è forte ed evocativo, al punto da ispirare un’intera linea di Pizza Style.
Pulcinella, la più celebre maschera del mondo, proprio come la pizza racchiude un pezzo importante dello spirito partenopeo. Attraverso le sue ben note caratteristiche di ironia e sfrontatezza, infatti, si presenta come un’immagine un po’ buffa e caricaturale del popolo napoletano.
Di Pulcinella si ricorda anche l’insaziabile golosità… di pizza, ovviamente!
Dalle commedie di Francesco Cerlone, la relazione tra Pulcinella e la pizza è ancora più evidente: lo possiamo notare nel “Pulcinella vendicato”, del 1765, dove la maschera descrive un’abbuffata ideale nella quale la pizza non può mancare, o ancora la commedia “Il vassallo fedele”, del 1793, dove Pulcinella da buffone di corte, menziona la ben nota “pizza marinara”.
Pulcinella e la pizza: ancora oggi, due dei simboli più noti e amati della tradizione partenopea; entrambi veraci, entrambi di umili origini… entrambi immortali e invulnerabili alla storia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *